mercoledì 18 luglio 2018

Vincolo di mandato ? -No, grazie ! (la costituzione truffa del 1948)


Ormai da molto più di mezzo secolo, che, oltre alle leggi truffa sui criteri di formazione delle liste dei candidati e sui tempi e le modalità di presentazione e convalida delle liste e candidature e sulle liste elettorali, tutti coloro che hanno capacità di intendere e di volere e sono onesti ammetteranno che hanno potuto constatare personalmente, che già immediatamente appena eletti, proprio perché protetti e lasciati impuniti e non perseguibili per legge, in forza degli articoli 67 e 68 della Costituzione massonica del 1948, possono tradire il proprio elettorato senza nessun problema.
Ovvero: la costituzione più immorale, più demagogica, più antipopolare, massonica, ebraica, rothschildiana e tracotantemente truffaldina del mondo!...
Art. 67 della costituzione truffa del 1948
Ecco dunque il cavillo "costituzionale" con cui in genere la stragrande maggioranza dei suddetti ben selezionati politicanti, appena eletti, hanno spesso e sistematicamente tradito ogni promessa elettorale fatta ai propri elettori; ed hanno fatto a proprio arbitrio quello che gli è più convenuto; o meglio hanno fatto quello che è convenuto ai loro ricchissimi e potentissimi signori, padrini e padroni che li avevano messi in lista appunto in modo opportuno affinché fossero sicuramente eletti! 
Comunque sia, per 5 anni, o comunque fino alle elezioni successive, salvo eccezioni rarissime, nessuno dei suddetti politicanti eletti può essere revocato dalla carica di deputato o senatore ad opera dei suoi elettori che ne siano scontenti!
Una vera fregatura per il Popolo Italiano!
Tanto più che detti politicanti, certamente autonomi ed indipendenti dal Popolo, con le buone o con le cattive sono invece resi immediatamente obbligatissimi ed ubbidientissimi ai loro veri mandanti; i quali riducono detti deputati e senatori a semplici burattini, e gli fanno votare o abrogare leggi su leggi, a seconda dei loro esclusivi interessi, ovviamente antipopolari; e fregandosene altamente delle promesse fatte, dai loro partiti, da loro stessi o da chi per loro, ai loro elettori ed ovvero al “popolo”!...
Popolo, quindi, che, in teoria, pur proclamato "sovrano" a destra e a manca, in pratica , in questo modo, è stato fin qui, sempre e sistematicamente trattato niente più, niente meno che da "popolo bue" fin dal 1943, anzi fin dal 1861.

Ma, non basta ancora!... I tanti rimedi proposti dai burattini di turno sono ancora peggio del malaffare dei politicanti che vengono denunciati!
- sappiamo più che bene che chi può correggere in maniera conveniente per il popolo, tutto il lerciume della inevitabile corruzione dei suaccennati deputati e senatori, non è certamente e proprio per niente l'attuale magistratura massonica, ebraica e rothschildiana che, anche quando pronuncia pomposamente le sue sentenze : "in nome del Popolo Italiano", in realtà, non è stata mai eletta dal “Popolo Italiano”!...Ma è stata eletta solamente dallo sfuggente, nascosto ed oscuro “popolo massonico, ebraico, rothschildiano” che è proprio tutt'altra cosa, completamente opposta ed ostile rispetto al Popolo Italiano!
Infatti le carriere, dei suddetti magistrati della soprannominata magistratura, dipendono solamente ed unicamente dal volere della corporazione dei magistrati stessi; la quale corporazione forma commissioni concorsuali a proprio totale arbitrio, secondo gli interessi non certo del popolo italiano, ma della sua corporazione professionale che comunque è prevalentemente, complessivamente e sostanzialmente inserita ed inquadrata nella “Massoneria Universale”; essa deve quindi totale ed assoluta obbedienza ai vertici della suddetta massoneria che è anche ebraica e rothschildiana!.
Detta “Massoneria Universale” è organizzata in maniera ferrea, e non si accede ai vari livelli gerarchici per volere elettivo del “popolo” che sta fuori da detti livelli, ma si accede a ciascun livello solo per volere cooptativo del “popolo” che sta dentro ciascun livello, o per volere espresso da un altro livello gerarchico superiore al livello a cui si viene cooptati o assunti.
Il “popolo” che sta dentro tali livelli ed organismi massonici, rappresenta dunque una sovranità completamente diversa e anche opposta a quella del popolo che sta fuori da essi, perché il suddetto “Popolo della Massoneria Universale” non solo non coincide con l’intero “Popolo Italiano”, ma soprattutto non risponde affatto al “Popolo Italiano”, rispetto al quale si nasconde addirittura; ma risponde invece all’altro popolo organizzato all'interno della Cabala Ebraica Mondiale, la quale a sua volta obbedisce soltanto a Rothschild, la quale “Famiglia” ha come attuale Capo Ereditario a Vita e supremo Signore, Padrino e Padrone, il Caporabbino mondiale e capostrozzino Mondiale: Jacob Rothschild.

Tutte le manovre politiche che vengono fatte servono solo a salvaguardare i suoi luridi interessi.
D'altra parte, è ormai da secoli e secoli che Casa Rothschild e, prima di essa, per millenni la Cabala mondiale con cui è organizzato il suo popolo, ha dimostrato di avere interessi che, per secoli e millenni, hanno ampiamente comprovato con fatti incontrovertibili di essere sistematicamente e perfettamente opposti ed antagonisti agli interessi del Sovrano Popolo Italiano e di tutto il resto dell'Umanità!
Rothschild e la sua millenaria Cabala mondiale, sono sempre stati in realtà il principale nemico, non solo del popolo italiano ma anche, di tutto il resto del genere umano! Rothschild e la sua Cabala, in questo momento storico, hanno paura del Popolo Italiano e della immensa Cattolicità Mondiale di cui esso è il centro storico e tradizionale da millenni. Proprio perciò c'è un attacco spietato contro il Popolo italiano, che è fatto di una propaganda martellante e capillare, abbellita da retorici artifici, spudorate menzogne, ambiguità sottili, doppiezze infinite per imbrogliare gli Italiani e tutti i cattolici che vivono in Italia e nel mondo intero. Per ridurre queste milioni di persone a "Ottuso e Spregevole Popolo Bue"!
In conclusione è sempre più comprensibile ed ammissibile per tutti coloro che informati e capaci di intendere e di volere, sono anche onesti, coraggiosi e leali al Popolo Italiano, ed alla Cattolicità Mondiale, che Rothschild, la sua Cabala Ebraica Mondiale, e tutti i loro servi massonici e non massonici, odiano profondamente il Popolo Italiano e la Cattolicità Mondiale. Ci vogliono corrompere e imbrogliare a tutti i costi per non avere altri ostacoli per la conquista, non solo ideologica, politica, economica, etc., ma anche militare e totale del mondo intero! (Dumal, Salvatore Brosal)

Nessun commento:

Posta un commento