sabato 18 febbraio 2017

le tasse sono una vera truffa - lo sciopero fiscale è la nostra arma per sconfiggere questo Stato usuraio

Se le tasse non si traducono in servizi, da parte dello Stato verso i cittadini, sono una colossale truffa per pagare l'inesistente debito pubblico.  
Queste tasse sono una truffa, un'estorsione ed una vera e propria Rapina, un vero e proprio atto criminale contro il Popolo Italiano!....
''Non pagare le tasse è uno dei metodi più rapidi per far cadere un governo'' - Ghandi.

Non pagarle è assolutamente necessario per sopravvivere!
Il Popolo Svizzero, il cui Territorio Statale confina giusto con l'Italia,  attualmente vota ed approva, o disapprova direttamente le sue proprie tasse che vuol pagare e paga, o che non vuol pagare e non paga!
Perché mai il Popolo Italiano, deve invece essere considerato incapace , inadatto, incompetente ed interdetto a decidere le sue proprie tasse, e per di più proprio sulla base di una costituzione criminale e truffaldina che da una parte dice, solo a fini di inganno demagogico, che il Popolo è "Sovrano" ma dall'altra invece interdice esplicitamente e praticamente proprio allo stesso popolo dal pronunciarsi su problemi economici. Il famigerato art. 75 tra l'altro afferma chiaro e tondo: "Non e` ammesso il referendum per le leggi tributarie e di bilancio, di amnistia e di indulto, di autorizzazione a ratificare trattati internazionali"
A suo tempo il Popolo Americano, con il famoso "Boston Tea Party" <http://www.okpedia.it/boston-tea-party> , nel 1773, si ribellò contro le tasse arbitrarie ed eccessive imposte senza formale e diretta consultazione popolare dal governo coloniale inglese, dando con ciò praticamente inizio alla rivoluzione americana ed alla guerra di indipendenza americana che diedero origine alla nascita degli Stati Uniti d’America!
E dunque perché mai il Popolo Italiano dovrebbe invece rassegnarsi al suicidio in massa di fronte a tutte le tasse, imposte, accise, multe, etc. con cui tutti i governi di questo Stato, coloniale, massonico, ebraico, rothschildiano senza Sovranità opprimono, perseguitano a morte e cannibalizzano lo stesso Popolo Italiano?
Il fatto è che: ''Non pagare le tasse è uno dei metodi più rapidi per far cadere un governo'', lo disse perfino il pacifista Ghandi.
Solo questo rimane al Popolo Italiano per potere sopravvivere contro questo Stato nemico!
Infatti: questo Stato, schiavo dei cosiddetti Poteri Forti", cioè di Rothschild", alla solita insegna dei "Due pesi e due misure", persegue ferocemente ed implacabilmente la "evasione fiscale" fino a spingere i malcapitati al suicidio, ma solo ed unicamente quando è praticata dal popolo minuto!
Viceversa, quando l'Evasione Fiscale è praticata dal Popolo Grasso, o meglio ancora dagli Ottimati, specie se sono suoi amici, allora diventa misericordioso, tollerante, permissivo, liberale, generoso e perfino prodigo: come quando ai criminali padroni delle slot-machines ha condonato 90 miliardi di tasse evase, in cambio di una miserabile ammenda di 560 milioni che rappresentano meno dell'1% della cifra iniziale dovuta.
Ma di fronte all'élite, ovvero di fronte ai "Poteri Forti", e cioè allo stesso Rothschild in persona, allora lo Stato massonico, ebraico, rothschildiano, attualmente vigente in Italia, si mette letteralmente in ginocchio con la fronte che tocca terra, ma col posteriore ben in alto e a totale disposizione del satanico Rothschild!...
Tanto è vero che detto Stato si è caricato di un assurdo, idiota, criminale, falso ed ipocrita "debito pubblico" che attualmente è di 2.300 miliardi di euro!...
E cresce, cresce, cresce continuamente ed impagabilmente, al ritmo del 5% di interesse usuraio ed anatocistico annuo e
d in più vi aggiunge il peso di tutti gli altri prestiti forzosi che Rothschild gli impone:
- col fatto che egli ha estorto a questo suo stato anche il signoraggio; cioè la facoltà di essere proprietario della moneta e di battere e stampare e distribuire moneta a proprio piacimento!
- e col fatto che questo stato, senza sovranità, si adegua servilmente anche all'estorsione delle cosiddette "Privatizzazioni" con cui in pratica svende per briciole, e regala anche ulteriori "Finanziamenti" alle Aziende Statali ed a tutti i Beni Statali mobili ed immobili a Rothschild ed a tutto il suo popolo di vampiri che imperversano sempre più voraci ed insaziabili come belve scatenate.
La sostanza è che:
- Non dobbiamo essere Noi, il Nostro Popolo ed il Nostro Stato a pagare le Tasse a Rothschild, al suo "popolo" di strozzini, ai suoi seguaci ed al suo Stato servile!
Debbono invece essere Rothschild, il suo "popolo eletto", i suoi seguaci ed il suo stato massonico, ebraico, rothschildiano a pagare le tasse a Noi, al Nostro Popolo ed al Nostro Stato Democratico e Popolare! (s.brosal - duccio ma.)

Video: Sciopero fiscale contro signoraggio bancario e truffa delle tasse



2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. QUESTA ELITè MAFIOSA è REA E RESPONSABILE DEL CROLLO ECONOMICO DELL ITALIA DOVUTO ALLA ENORME ED INSOSTENIBILE PRESSIONE FISCALE CHE SERVE AD ARRICCHIRLI ESPONENZIALMENTE PER ACQUISIRE MAGGIOR POTERE NEI MASSIMI SISTEMI ! SOLO UNO SCIOPERO FISCALE PUò PORRE FINE A QUESTO CRIMINE ! ECCO IL CAPO DELLA ILLUMICORP ! I 25 PUNTI SCRITTI DAI ROTHSCHILD PER LA CONQUISTA DEL MONDO
    PREMESSA: I ROTHSCHILD, SONO UNA DELLE POCHE FAMIGLIE A CONTROLLARE SIN DAGLI ALBORI LE BANCHE, QUINDI LE ECONOMIE E DI CONSEGUENZA I GOVERNI MONDIALI ( NON DIMENTICHIAMO CHE I ROTHSCHILD AMMINISTRANO GLI INGENTI PATRIMONI DI BUONA PARTE DELLA NOBILTA VENEZIANA FIORENTINA E DI ROMA : LORO SONO IL VERO VERTICE DEL POTERE MONDIALE ATTRAVERSO QUESTA ANTICA BANCA ) http://www.ivg.it/2017/02/parte-ceriale-la-rivolta-fiscale-rovesceremo-governo-smettendo-pagare-le-tasse/
    http://ondasud.blogspot.it/2017/02/le-tasse-sono-una-vera-truffa-lo.html

    RispondiElimina